1

Hotel della Fortezza

Quest’eccezionale hotel è situato all’interno della Fortezza Orsini di Sorano, risalente all’XI secolo, e offre camere con design e arredamento unici e vista sulla verde valle etrusca.Le camere dell’Hotel Della Fortezza vantano mobili originali del XIX secolo e pavimenti rustici piastrellati. Alcune presentano soffitti con travi a vista, altre si affacciano sul borgo di Sorano.

L’Hotel Della Fortezza si trova nella parte più antica di questo imponente esempio di architettura militare medievale. Per raggiungerlo dovrete attraversare il ponte levatoio sul fossato, in fondo alla piazzetta interna.Al mattino viene servita una colazione continentale a buffet, mentre per gli altri pasti il ristorante propone specialità toscane e piatti nazionali.

La Storia

La Fortezza Orsini di Sorano è uno dei più imponenti esempi di architettura militare dell’intera Toscana, e fu una delle più importanti piazzeforti della regione : “la fortezza insepugnabile”

Leggi tutto

Il territorio

L’Hotel della Fortezza si trova nel meraviglioso Sud Toscana, presentandosi come una struttura ricettiva elegante nella quale avere la possibilità di trascorrere una vacanza piacevole e rilassante.

Leggi tutto

Servizi

Hotel della Fortezza a Sorano, nel cuore della Maremma Toscana. A pochi chilometri dai borghi di Pitigliano e Sovana e dalle Terme di Saturnia. La nostra reception è a aperta dalle 08.00 alle 20.00

Leggi tutto

L'Hotel della Fortezza Orsini di Sorano

Un angolo di Medioevo nel cuore del Sud Toscana
Le ultime dal nostro blog

Gallery

Cosa dicono di noi

Da scoprire nei dintorni

_MG_7813Sorano sorge su uno sperone di roccia tufacea. Mantiene la sua struttura medioevale, con le case che si sviluppano in altezza, a volte scavate nel tufo. In paese si entra tramite due porte, nella piazza si trovano la Torre dell’Orologio, la chiesa di S. Niccolò e i resti del palazzo Comitale.

Piccolo borgo della Toscana meridionale, Sovana è uno dei “Borghi più Belli d’Italia”. Sovana ha origini antichissime, esisteva infatti la città di “Suana” già in epoca etrusca, sotto il dominio dell’Impero Romano Sovana venne innalzata a municipio ed ottenne la cittadinanza romana.

A Pitigliano bisognerebbe avvicinarsi al borgo di sera, quando il paese, allungato su uno sperone di tufo, crea con le sue luci una scenografia davvero particolare. La roccia è stata scavata per costruirvi case, cantine, tombe o usata per ottenere materiale da costruzione.