Itinerario di un giorno nel Sud Toscana

Itinerario di un giorno nel Sud Toscana
Set22

Itinerario di un giorno nel Sud Toscana

Blog, Storia e Cultura, Sud Toscana no responses

Cosa non lasciarvi sfuggire, anche se siete solo di passaggio a Sorano. Ecco i suggerimenti per il vostro itinerario di un giorno nel Sud Toscana!

La zona delle Città del Tufo risulta ancora quasi sconosciuta anche agli stessi Toscani, infatti molte delle persone che arrivano a Sorano non sanno cosa aspettarsi da questo territorio, che nasconde tra la sua natura selvaggia luoghi unici al mondo.  Proprio per tutti voi che siete solo di passaggio, ospiti per una sola notte all’Hotel della Fortezza, ecco i nostri suggerimenti per ottimizzare il vostro itinerario di un giorno nel Sud Toscana e non lasciarvi sfuggire cosa di più interessante potete trovare a pochi passi da voi!

Pomeriggio dopo il check-in – Sorano e la Fortezza Orsini medievale

Siccome il check-in in hotel è previsto a partire dalle ore 15.00, vi consigliamo di approfittarne ed accomodarvi in camera prima che inizino le visite guidate della Fortezza Orsini, così che possiate da subito godervi il fascino del castello medievale dove state per dormire, ed i suoi suggestivi camminamenti sotterranei. Siamo felici di fornirvi uno sconto sul biglietto per le visite guidate, e sul biglietto cumulativo del Parco Archeologico Città del Tufo, che comprende Sorano, Sovana e Vitozza.

Terminata la visita della Fortezza Orsini, il borgo di Sorano vi aspetta! Proprio da Piazza Cairoli, dove si trova l’Hotel della Fortezza, potrete scendere in paese attraverso una scalinata dalla quale godere dello splendido panorama su Sorano e sulla valle circostante.

Conclusa la passeggiata, concedetevi una buona cena nei ristoranti del borgo oppure risalite in fortezza per una cena degustazione nel Food Bar interno dell’Hotel della Fortezza, per trasformare il vostro itinerario di un giorno nel Sud Toscana in un viaggio nella gastronomia toscana, non solo nella storia!

Mattina e pomeriggio – Parco di San Rocco, borgo di Sovana e la Necropoli etrusca

Sicuramente uno dei luoghi da non perdere è Sovana e la sua necropoli etrusca, alla quale dedicare dalle 2 alle 4 ore di tempo!

Vi consigliamo di partire di mattina, dopo una buona colazione con prodotti freschi e locali all’Hotel della Fortezza, così che abbiate il tempo per una tappa al Parco di San Rocco.

Dirigendovi in macchina nella direzione di Sovana, troverete dopo pochi chilometri il parcheggio e l’ingresso al parco, ben visibili, proprio sulla destra della strada. Il Parco di San Rocco con l’omonima Via Cava che si può percorrere per raggiungerlo, è il luogo perfetto per un momento di relax nella natura, dove sedersi in uno dei tavoli all’ombra degli alberi e godersi il bellissimo panorama da cartolina sul borgo di Sorano, prima di ripartire per Sovana.

Piccolo borgo a 9 km da Sorano, Sovana merita una visita.. Il borgo, composto da due sole strade, è un vero gioiello di urbanistica medievale, ed ospita nella piazza principale il Museo di San Mamiliano, al quale avrete accesso con il biglietto cumulativo del Parco Archeologico, e dove potrete ammirare il cosiddetto “Tesoro di Montecristo”, 500 monete d’oro risalenti all’epoca romanica, rinvenuti proprio sotto il pavimento della chiesa durante i lavori di restauro.

Rilassatevi nell’atmosfera silenziosa di Sovana, dove il tempo sembra scorrere a ritmi lentissimi, godendovi il pranzo in uno dei ristoranti del borgo oppure richiedendo al nostro staff un buono e pratico picnic per rifocillarvi dove preferite, anche in uno dei tavoli a vostra disposizione nella Necropoli etrusca.

Proseguendo sulla strada provinciale, dopo 2 km dal borgo, troverete sulla destra l’ingresso alla Necropoli, con il parcheggio gratuito ed un ufficio dove potrete munirvi di tutte le informazioni necessarie alla visita delle varie tombe e Vie Cave. Qui potrete ammirare secoli di storia realmente immersi nella natura.. oltre alle grandi tombe monumentali un tempo appartenute alle famiglie più ricche e potenti, come la tomba Ildebranda o dei Demoni Alati, ad ogni passo vi imbatterete nelle tombe più povere, piccole, poco decorate e quasi nascoste nella vegetazione..


SCOPRI L’OFFERTA SPECIALE PER UNA NOTTE ALL’HOTEL DELLA FORTEZZA

 

« TORNA ALLA GUIDA PRINCIPALE

VAI L’ITINERARIO DI 2 GIORNI NEL SUD TOSCANA »

 


 

RICHIEDI INFORMAZIONI

Accetto che i miei dati siano trattati secondo la privacy policy del sito