Terme di Sorano nel Sud della Toscana

terme di sorano
Nov18

Terme di Sorano nel Sud della Toscana

Benessere, Blog, Sud Toscana no responses

Dedicate la vostra vacanza al vostro benessere 

Terra sulfurea e di antichi vulcani, la provincia di Grosseto nel Sud della Toscana ospita molte sorgenti termali, dalle altezze del Monte Amiata fino alla pianura maremmana. Ed ecco che a pochi minuti dal fantastico borgo di Sorano, proprio in mezzo ai panorami delle Città del Tufo, è situato il complesso delle Terme di Sorano: una struttura di recente apertura che si presenta come un’attrattiva di pregio ed interesse per questa parte del Sud Toscana.

Le Terme di Sorano sorgono in Località Santa Maria dell’Aquila dove in passato sorgeva un’antica pieve oggi il tutto invece è stato ristrutturato e reso funzionante. Il nuovo complesso dispone di piscine, sia sportive che per i bambini, di vasche per l’idromassaggio, cascate artificiali e di un centro benessere, dove si ha la possibilità di sottoporsi a massaggi e terapie di bellezza e per la cura del corpo durante tutti i periodi dell’anno.

Il complesso delle Terme di Sorano assicura un ambiente naturale e silenzioso, in quanto grazie alle entrate limitate e al bosco che lo circonda, l’atmosfera resta piacevole anche in alta stagione. Perché non concedersi un po’ di relax in un ambiente naturale?

Il complesso si presenta inoltre come un Residence con appartamenti indipendenti ed offre ai propri ospiti la possibilità di passeggiare nei sentieri che dalle terme conducono nei dintorni del paese di Sorano. Rigenerarsi in questi posti è davvero possibile!

Le caratteristiche dell’acqua delle terme di Sorano

Recenti ricerche idrogeologiche hanno accertato la presenza di un importante flusso di acqua termale che ha consentito di valorizzare l’antica sorgente conosciuta fin dall’epoca etrusca per le sue proprietà benefiche.

L’acqua si caratterizza come bicarbonato-magnesiaco-calcica e sgorga dalle sorgenti ad una temperatura costante di 37,5°. I preziosi minerali contenuti in questa particolare acqua, che contrariamente a quella contenente zolfo risulta inodore, hanno numerose proprietà benefiche, soprattutto per quanto riguarda la cura di patologie legate alla carenza di magnesio e calcio.

Oltre al benessere derivato dall’ immersione del proprio corpo in acque ad alta temperatura, ci sono altri modi per sfruttarne le qualità.. Se utilizzata come una vera e propria bibita, l’acqua termale di Sorano risulta particolarmente adatta nella cura di stipsi, cistiti e calcolosi renale.